Home » Tutti per Casartelli: domenica Albese con Cassano si mette in bici

Tutti per Casartelli: domenica Albese con Cassano si mette in bici

La ventesima edizione della Mediofondo e la Pedalata Ecologica domenica 23 settembre nell’entroterra comasco ricorda il campione di casa Fabio Casartelli. C’è ancora tempo per iscriversi e vivere una giornata indimenticabile che esalta i valori del ciclismo più autentico

21 settembre 2018

Il commosso ricordo, i momenti di condivisione, la passione per la bicicletta: saranno questi gli ingredienti che domenica 23 settembre caratterizzeranno la “Fabio Casartelli” 2018. Un’emozione che si rinnova per la Fondazione che porta il nome del campione di casa, a 23 anni di distanza da quel fatale incidente in cui Fabio perse la vita lungo discesa del Colle di Portet-d’Aspet, durante la 15ª tappa dell’edizione numero 82 del Tour de France. Un evento che sconvolse tutto il mondo del ciclismo.

Albese con Cassano (CO), per il ventesimo anno consecutivo, ricorderà Casartelli con un’edizione speciale della Mediofondo. Saranno tre i differenti percorsi previsti dall’organizzazione: corto (58 km), medio (75 km) e lungo (114 km).  Nonostante il carattere non competitivo, la Mediofondo “Fabio Casartelli” riserva agli agonisti due tratti affascinanti: le cronoscalate da Bellagio al Ghisallo e sul Muro di Sormano, le due storiche salite del Giro di Lombardia. Alla Mediofondo si affiancherà come di consueto la Pedalata Ecologica – rivolta a famiglie, cicloamatori e cicloturisti di ambo i sessi – che ricalca il percorso corto e che non richiede il tesseramento. Partenza alla francese dalle ore 7.30 alle ore 8.00 da via Don Sturzo (Albese con Cassano) e orario limite d’arrivo per le 13.30.

C’è ancora tempo per le iscrizioni che potranno essere effettuate anche in loco domenica mattina e che garantiscono numerosi gadget, nonché la possibilità di concorrere ad una ricca estrazione premi. Il costo per la Mediofondo è di 40 € sino al 22 settembre, 50 € il 23 settembre (clicca qui per tutti i dettagli); per la Pedalata 35 € sino al 22 settembre, 40 € il giorno stesso dell’evento (clicca qui). Per le iscrizioni collettive, il presidente delle squadre dovrà compilare il modulo di iscrizione dedicato (clicca qui). Le quote comprendono pacco gara, assistenza meccanica e medico-sanitaria, il buono consumazione per il pasta-party e la copertura assicurativa.

Sul Lago di Como ciclisti di ogni età per un’edizione 2018 che prevede, per la prima volta, la possibilità di partecipare anche con una bici a pedalata assistita (e-bike). Non è una novità, invece, il fatto che la Fondazione “Casartelli” devolverà parte del ricavato in beneficenza, in linea con le numerose iniziative in tal senso promosse nel corso degli anni.

“Questo è per noi motivo di grande orgoglio – ha dichiarato il presidente Pierluigi Marzorati, ex cestista di successo con la casacca di Cantù e della Nazionale italianacosì come è nostro dovere sensibilizzare le coscienze circa il tema della sicurezza stradale. Crediamo fortemente che solo in questa maniera si onori nel migliore dei modi il ricordo di Fabio. Ci auguriamo che Albese con Cassano sia teatro di una grande festa da vivere tutti assieme”.