LA FABIO CASARTELLI

Una festa per Fabio

FONDO NON COMPETITIVO CON SALITE CRONOMETRATE

Filosofia della gara

Dopo 2 edizioni in cui si è adottata la formula della Randonnée, su richiesta dei “ciclisti affezionati” ritorna “La Fabio Casartelli” vecchia maniera con l’inserimento dei tratti cronometrati sulle salite del Ghisallo e del Muro di Sormano: si partirà sempre alla Francese per non creare problemi al  traffico e, mentre il percorso corto, aperto anche alle bici con pedalata assistita, scalerà la salita della Onno arrivando ad Albese dopo 58 km, i due percorsi, medio di km 75 e lungo di km 105 raggiungeranno Bellagio e si inerpicheranno sulla salita cronometrata del Ghisallo. Al termine della salita del Ghisallo rifornimento per tutti con possibilità di accedere alla visita del Museo del Ciclismo del Ghisallo a prezzo ridotto.

Dalla sommità del Ghisallo ci si rimette in sella per raggiungere Albese per il percorso medio, mentre per chi ha gamba sufficiente, giunti ad Asso, si svolta a destra per la salita della Colma di Sormano e per chi ama misurarsi con il cronometro è aperto in esclusiva il mitico Muro di Sormano. Anche in cima alla Colma di Sormano è previsto il rifornimento prima di ridiscendere verso il Lago di Como a Nesso, percorrere la sponda del lago fino a Como, come nel percorso del Giro di Lombardia e tornare ad Albese salendo da Camnago Volta.

Per le Società è prevista una classifica a squadre con i punteggi assegnati in base ai chilometri percorsi dai loro atleti.

Per gli atleti sono previsti premi A SORTEGGIO estratti tra tutti i partecipanti/iscritti utilizzando il numero del pettorale.

Come anticipato La Fabio Casartelli vuole essere una Festa per Fabio con il cronometraggio dei soli tratti di salita indicati, mentre il resto del percorso è considerato come trasferimento nel quale i ciclisti si considereranno in libera escursione e quindi dovranno rispettare tassativamente il codice della strada.

BUON DIVERTIMENTO!

Regolamento

Art.1   ORGANIZZAZIONE

Per l’iscrizione al calendario F.C.I. la società organizzatrice è la A.S.D. U.C. Comense 1887 che ha predisposto il regolamento e quant’altro necessario e che i partecipanti dichiarano con la loro iscrizione di aver letto ed accettato in ogni sua parte.

 

Art. 2   DATA

La 25ª edizione de “La Fabio Casartelli” si svolgerà domenica 21 luglio 2024 ad Albese con Cassano (CO) - Italia.

 

Art. 3   PERCORSI

- Corto: km 58
- Medio: km 75
- Lungo: km 107

I percorsi sono scaricabili da questo sito in formato .gpx. Saranno segnalati con frecce direzionali, cartelli indicativi dei tatti cronometrati e dei ristori. Il percorso lungo prevede, in variante e facoltativa, la possibilità di scalare il mitico Muro di Sormano.

Durante la manifestazione i partecipanti hanno la facoltà di scegliere il percorso a loro più congeniale ad eccezione dei partecipanti che per il successivo art. 5 hanno l’obbligo di partecipare al solo percorso corto: maggiori di anni 75 e/o dotati di bicicletta con pedalata assistita e/o con tessera cicloturistica.

 

Art. 4   TRATTI CRONOMETRATI

Salita Bellagio-Ghisallo e salita del Muro di Sormano.

  • tratto cronometrato da inizio salita a sommità del Ghisallo,
  • tratto cronometrato della salita del Muro di Sormano la strada è chiusa al traffico ed il passaggio è riservato esclusivamente ai partecipanti alla Manifestazione.

 

Art. 5   PARTECIPAZIONE

requisiti per iscrizione

  • Sono ammessi i Tesserati annuali o giornalieri FCI, di età maggiore o uguale di 17 anni (anno solare), in possesso dell’idoneità alla pratica agonistica; per i tesserati giornalieri come da art. 1.2.2. delle norme attuative FCI SAN (CF del 15.01.2023 e DP n. 16 del 24.02.2023).
  • Sono altresì ammessi: i tesserati a società degli Enti di Promozione Sportiva convenzionati.
  • Gli atleti di residenza straniera in possesso di licenza UCI valida per l’anno in corso o certificato di idoneità alla partecipazione di gare ciclistiche agonistiche rilasciato da medico in lingua italiana o inglese (non antecedente di oltre un anno) con il quale potranno sottoscrivere ed ottenere tessera giornaliera da prenotare all’iscrizione.
  • Al percorso Corto (C) sono ammessi i Tesserati annuali o giornalieri FCI di categoria Cicloturistica anche con e-bike con trasmissione a catena, che non saranno computabili nella classifica finale per Società.
  • Al percorso Corto (C) i partecipanti con biciclette e-bike non potranno essere computati per la classifica a squadre per società;
  • Per i percorsi Medio (M), Lungo (L) è ammesso solo l’uso di bicicletta con trasmissione a catena, mossa esclusivamente dalla forza muscolare.
  • L'iscrizione comporta la conoscenza e l'accettazione incondizionata delle Norme Attuative della Federazione Ciclistica Italiana (SAN delibera n. 10 del 31.10.2023), nonché del presente Regolamento in ogni sua parte, nonché l'obbligo di leggere e conoscere il contenuto della "Dichiarazione di consapevolezza, di assunzione del rischio” e liberatoria di responsabilità", da sottoscrivere ed allegarla all’iscrizione.
  • La manifestazione è ad invito, pertanto gli organizzatori si riservano la facoltà di non accettare eventuali iscrizioni indesiderate.

 

Art. 6    CASCO

È obbligatorio l’uso del casco omologato.

 

Art. 7    ISCRIZIONI

Le iscrizioni sono aperte dal giorno 1° aprile 2024.

 

Art. 8    COSTI

  • € 25,00 (venticinque) fino al 30 aprile 2024
  • € 30,00 (trenta) dal 1 maggio a giovedì 18 luglio 2024 ore 24:00, data chiusura iscrizioni
  • € 25,00 (venticinque) per iscrizioni cumulative di almeno 10 partecipanti, da parte di ASD/SSD (enti iscritti obbligatoriamente nel Registro Nazionale delle Associazioni Sportive), a qualsiasi data venga effettuata l'iscrizione entro il 18 luglio
  • eccezionalmente il 20 e 21 luglio 2024 € 50,00 (cinquanta) presso il punto di ritrovo e ritiro pacchi gara.

Dal 1 maggio, per le società con 10 e/o più iscritti il costo della quota iscrizioni viene abbattuta di 5,00  €/iscritto

La quota comprende;

  • iscrizione come da regolamento F.C.I.:
  • pacco gara con gadget ed integratori energetici.

N.B. chi desidera ricevere il gilet antivento con logo manifestazione al costo dell’iscrizione occorre aggiungere € 15,00; il pacco gara è garantito per gli iscritti entro il 30 giugno, successivamente fino ad esaurimento scorte.

  • Ristori sul percorso:
    • Corto: 1 ristoro al termine percorso ad Albese;
    • Medio: 1 ristoro alla sommità Ghisallo;
    • Lungo: 2 ristori alla sommità Ghisallo, Colma e Muro Sormano.
  • Tratti cronometrati su percorso:
    • Medio (salita Ghisallo);
    • Lungo (salita Ghisallo e Muro di Sormano).
  • Pasta party a fine gara.
  • Custodia bici in apposito recinto al termine gara e durante pasta party e premiazioni.
  • Servizio docce al termina gara.
  • Riconoscimenti individuali sulle cronoscalate.
  • Premi a squadre e premi a discrezione organizzazione (più lontano, squadra più numerosa, ecc.).
  • Premi ad estrazione tra tutti i partecipanti.

 

Art. 9     MODALITÀ ISCRIZIONE

1 - ON LINE sul sito https://api.endu.net/r/i/91497.

2 - E-MAIL Scaricare il modulo excel iscrizione per SQUADRA, compilarlo tassativamente in ogni sua parte, inviarlo alla mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., allegando la ricevuta del pagamento e copia della tessera valida per l’anno 2024 o del certificato medico di idoneità alla pratica del ciclismo agonistico (non sono validi certificati medici rilasciati per altri sport anche se comprendente tratti di ciclismo come il triathlon, ecc.).

Come contenuto nei moduli di iscrizione l’indicazione del percorso è esclusivamente indicativo per la predisposizione dei ristori e durante la manifestazione ogni partecipante potrà decidere di scegliere altro percorso (vedi art. 3).

 

Art. 10   ISCRIZIONI COLLETTIVE

Per le iscrizioni collettive si ritiene responsabile dei dati forniti il Presidente della società di cui fanno parte gli iscritti; il Presidente, fornendo l'elenco degli iscritti, sottoscrive e accetta da parte di ogni atleta il regolamento in ogni sua parte.

 

Art. 11   TESSERA GIORNALIERA          

È disponibile, per chi non è iscritto a Soc. sportiva F.C.I., A.C.S.I., ad altri Enti convenzionati o per ciclisti stranieri non iscritti a UCI una Tessera Giornaliera F.C.I al costo di 10,00 euro (costo richiesto da FCI) fino ad esaurimento scorte.

  • il tesseramento giornaliero va richiesto e pagato all’atto dell’iscrizione; e, tra l’altro, regolarizza la posizione assicurativa del ciclista limitatamente al giorno della manifestazione assicurandogli la copertura assicurativa multi rischi prevista per i tesserati annuali FCI.
  • alla richiesta dell’iscrizione giornaliera deve essere allegato inoltre il certificato medico di idoneità alla pratica del ciclismo agonistico (non sono validi certificati medici rilasciati per altri sport anche se comprendente tratti di ciclismo come il triathlon, ecc.).

 

Art. 12   PAGAMENTO

  • ON LINE sul sito https://api.endu.net/r/i/91497.
  • Con bonifico bancario: C.C. intestato a Fondazione Fabio Casartelli su Banca di Credito Cooperativo dell’Alta Brianza, Ag. di Alzate Brianza (CO) IBAN IT50E0832950860000000111520.
  • Con versamento sul Conto Corrente Postale N. 29577251 intestato a Fondazione Fabio Casartelli, via Roma 23 – 22032 Albese con Cassano (CO).

 

Art. 13   RITIRO NUMERI E PACCO GARA

Dalle 10.00 alle 17.00 del giorno 20 luglio presso il punto di ritrovo (eccezionalmente è possibile il ritiro prima della partenza per atleti che ne abbiano fatto richiesta ed ottenuta autorizzazione dall’organizzazione). Per i gruppi sportivi: presentarsi il capogruppo munito della lista dei corridori iscritti e della ricevuta dell’avvenuto pagamento.

 

Art. 14   RITROVO

Presso Palestra Pedretti - Via Don Sturzo - Albese con Cassano (CO). Domenica 21 luglio dalle ore 06.30.

 

Art. 15   PARTENZA

Alla francese: dalle ore 07:30 alle ore 8:00 da via Don Sturzo - Albese con Cassano (CO).
Non sono previste griglie di partenza

 

Art. 16   CONTROLLI PRELIMINARI E PARTENZA.

La partenza dei mezzi e-bikes avrà luogo in coda, dopo l'avvenuta partenza dei mezzi a propulsione integralmente muscolare.
Prima della partenza, "a campione", avrà luogo il controllo di conformità dei mezzi, nonché della dotazione obbligatoria, che potrà essere effettuata anche sul percorso presso punti di controllo e/o ristori.

 

Art. 17   DOTAZIONE OBBLIGATORIA.

Ad ogni partecipante è fatto obbligo di avere con sé:

  • almeno 1 borraccia;
  • vestiario adeguato alle previste condizioni metereologiche ed alla peculiarità della manifestazione;
  • impianto di illuminazione consistente di luci solidali al mezzo, qualora le condizioni di tempo e di luogo (gallerie) lo rendano necessario secondo quanto disposto dal Codice della Strada;
  • indumenti accessori dotati di strisce o bande con potere rifrangente.

 

Art. 18   TRAFFICO STRADALE

Sul percorso il traffico stradale è aperto ed i partecipanti sono considerati in libera escursione personale tenuti al rispetto del Codice della Strada anche sul tratto cronometrato della salita del Ghisallo, il traffico stradale sarà aperto ed i partecipanti dovranno attenersi e rispettare il Codice della Strada e considerati in libera escursione personale.

Sul tratto di salita del Muro di Sormano la strada è chiusa al traffico ed è aperta esclusivamente ai partecipanti della manifestazione.

 

Art. 19   TEMPO LIMITE

Orario massimo d’arrivo ad Albese ore 13.30.

 

Art. 20   CLASSIFICA ASSOLUTA PER SOCIETÀ

La classifica per società sarà stilata in base al maggior chilometraggio percorso dai ciclisti iscritti alla società, indipendentemente dai percorsi effettuati. Nel computo saranno esclusi i ciclisti con bici a pedalata assistita.

 

Art. 21   CLASSIFICA INDIVIDUALE

NON è prevista rilevazione tempi e classifica individuale sull'intero percorso dove i partecipanti sono in libera escursione personale e nel rispetto del codice della strada.

Nei tratti cronometrati del Ghisallo e Muro di Sormano i tempi saranno pubblicati esclusivamente in ordine alfabetico.

 

Art. 22   PREMI e PREMIAZIONI

A partire dalle ore 14.30 nel piazzale antistante il punto di ritrovo.

Verranno premiate:

  • le prime 10 società classificate con un minimo di 5 partecipanti classificati;
  • diplomi ai partecipanti che concludono i percorsi scaricabili come indicato al successivo art. 28;
  • premi a discrezione organizzazione (atleta più lontano, squadra più numerosa, ecc.);

PREMI A SORTEGGIO estratti tra tutti i partecipanti/iscritti utilizzando il numero del pettorale.

Le informazioni e la lista completa dei premi saranno consultabili prima della manifestazione sul sito della Fondazione Fabio Casartelli: www.fondazionecasartelli.it e/o esposti in bacheca

 

Art. 23   CONTROLLO

Alla partenza, sul percorso ed all’arrivo. La mancanza anche di un solo controllo comporterà l’esclusione alla manifestazione. Il servizio di cronometraggio e controllo verrà fornito da EvoData Srl.
Ogni atleta, per essere classificato, dovrà essere munito del proprio OneChip EvoData, regolarmente ABILITATO per la stagione in corso, oppure il Chip Giornaliero valido per il solo evento.
Tutti gli altri Chip non saranno funzionanti.

ONECHIP EvoData

1) Abilitazione / Acquisto per il 2024

Sarà possibile abilitare o acquistare il proprio OneChip Evodata direttamente al ritiro numeri presso lo stand Evodata, per qualsiasi informazione consultare il sito: www.endu.net/it/regolamentochip.

2) Noleggio

È possibile noleggiare un Chip Giornaliero valido ESCLUSIVAMENTE per l’evento, dietro versamento di una cauzione di 10 €, con restituzione di 5 € alla riconsegna. La riconsegna sarà organizzata nei pressi dell’arrivo, da trenta minuti dopo l’arrivo del primo concorrente del percorso Corto fino a trenta minuti dopo il tempo limite per la manifestazione.

ATTENZIONE. L’atleta deve montarlo con l’apposito supporto in plastica sul cannotto reggisella. NON è assicurato il servizio di cronometraggio per chi non posiziona correttamente il Chip. La mancata abilitazione del Chip comporta l’esclusione dalla classifica per le premiazioni sia individuali che a squadra.

 

Art. 24   RESPONSABILITÀ

Ciascun partecipante dichiara di conoscere il percorso e di essere consapevole dei rischi derivanti o comunque connessi con la manifestazione e di averli valutati accuratamente prima di iscriversi. L’organizzatore non sarà responsabile per danni e infortuni che dovessero derivare ai partecipanti dalla partecipazione alla manifestazione o causati dai partecipanti a terzi per qualsiasi causa ed anche per:

  1. scontro con altri partecipanti, veicoli o ostacoli fermi, delle caratteristiche della superficie stradale, di fenomeni atmosferici o di ogni altra causa non imputabile direttamente alla condotta dell’organizzatore;
  2. condizioni fisiche e di salute o delle condizioni del mezzo di locomozione utilizzato.

L’organizzatore e il personale addetto al soccorso o assistenza non rispondono in alcun modo per biciclette, altri materiali abbandonati, persi o rubati prima, durante o dopo lo svolgimento della manifestazione e durante le operazioni di soccorso.

 

Art. 25   TUTELA DELL’AMBIENTE

In prossimità dei punti di ristoro saranno creati spazi con contenitori per la raccolta delle immondizie, dove i partecipanti dovranno depositare i rifiuti (carte, bottiglie, ecc.).

Ai concorrenti che getteranno oggetti di ogni genere al di fuori degli spazi indicati potrà essere prevista l’esclusione alla partecipazione delle prossime edizioni della mediofondo.

           

Art. 26   ANNULLAMENTO DELLA GARA

La gara si svolgerà con qualsiasi condizione atmosferica salvo il caso di calamità naturale.

  • Qualora per ragioni di calamità naturali o per qualsiasi altra ragione non attribuibile agli organizzatori la gara venisse annullata, l’organizzazione terrà valida la quota di iscrizione dello stesso partecipante per l’anno successivo senza richiedere ulteriori costi di segreteria.
  • Qualora l’iscrizione sia stata effettuata dalla squadra, alla società stessa per l’anno successivo è riconosciuta la facoltà di poter confermare o sostituire i partecipanti.

 

Art. 27   RECLAMI

Eventuali reclami dovranno pervenire alla Giuria nei termini regolamentari accompagnati dalla tassa prevista dalla F.C.I.

 

Art. 28   ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

Sarà scaricabile nei giorni successivi alla manifestazione dal sito della Fondazione Fabio Casartelli www.fondazionecasartelli.it o dal sito www.endu.net.

 

Art. 29   AVVISO DI SICUREZZA

Sempre più spesso si verificano furti da parte di ladri specializzati che prendono di mira le gare ciclistiche.
Pertanto raccomandiamo di non lasciate mai incustodito il veicolo, in particolare con attrezzatura e biciclette a bordo.

L’ORGANIZZAZIONE PER CONTENERE QUESTO FENOMENO PER IL GIORNO DELLA GARA PREDISPONE UN APPOSITO RECINTO PER IL DEPOSITO DELLE BICICLETTE AL TERMINE DELLA GARA.

L’organizzazione non risponde di eventuali furti o danni a biciclette, veicoli ed al loro contenuto.

 

INFORMAZIONI
FONDAZIONE FABIO CASARTELLI
+39 031 427089 ore pasti
+39 335 8390041

 


Partners


Follow Us

Powered by MEKKO